fbpx

Via Francigena in e-bike – 3 giorni per sognare

Toscana, tour in bici elettrica – La Via Francigena

Immagina di poter attraversare la Toscana in sella ad una bici, lontano dal traffico e da luoghi affollati. Affascinanti borghi medioevali, lontani dal caos, sono collegati dall’antico sentiero che un tempo era affollato da pellegrini, soldati e commercianti. Oggi questa via, si offre a noi silenziosa e profumata, regalando continui panorami mozzafiato che si aprono lungo il cammino.

Nel silenzio, il delicato suono del bosco diventa musica, mentre il resto del mondo continua a correre sulle grandi strade, affollate e rumorose.

Questo magico tracciato, coniuga la bellezza della campagna toscana alla fantastica opportunità di visitare piccoli gioielli che incontriamo lungo la via come i piccoli borghi e le pievi di campagna.

Il percorso, principalmente sterrato, collega Lucca, San Miniato, San Gimignano, Siena, solo per citare alcuni esempi.

Guarda il video per capire cosa ti aspetta!


 

Share This:

Descrizione

Via Francigena in e-bike – 3 giorni

Dist. Totale 138km, dislivello 2050mt.

1 ° giorno – Da San Miniato a San Gimignano

  • Partenza tour – San Miniato
  • Stop pranzo – Gambassi Terme.
  • Pernotto – in agriturismo nei pressi di San Gimignano (camera doppia condivisa).
  • Distanza totale in e-bike 42km, dislivello 727mt.

2 ° giorno – Da San Gimignano a Siena

  • Colazione – in agriturismo.
  • Pranzo – Monteriggioni.
  • Pernotto – in agriturismo nei pressi di Siena (camera doppia condivisa).
  • Distanza totale in e-bike 40.8km, dislivello 594mt.

3 ° giorno – Da Siena a Bagno Vignoni

  • Colazione – in agriturismo.
  • Pranzo – Ponte d’Arbia.
  • Bagno Vignoni – sorgenti calde naturali per il meritato relax.
  • Rientro a San Miniato previsto per le ore 20.
  • Distanza totale in bici elettrica 55,2 km, dislivello 732mt.

Via Francigena in e-bike – foto gallery

Via Francigena in e-bike 3 giorni. Nota bene:

  • Tour in stile itinerante con bagagli al seguito. Ciascuna bici sarà attrezzata con morbidi borsoni dove metteremo tutto il necessario per l’intera vacanza.
  • La quota comprende noleggio e-bike attrezzata, casco, guida, pernotto con colazione e trasporto da Bagno Vignoni a San Miniato o Firenze.
  • Pranzi, cene e tutto quello non specificato nel rigo sopra.
  • E’ necessaria una buona forma fisica e la capacità di guidare una mountain bike.
  • Il tour è offerto in inglese e/o italiano. Altre lingue su richiesta sono da quotare.
  • La bici è dotata di un’ottima sella e di pedali senza attacchi. Se vuoi, puoi portare i tuoi pedali e/o la tua sella.
  • Durante il tour in bici, offriamo un deposito bagagli (incluso) a Firenze.
  • Questo tour non è adatto a bambini sotto i 14 anni. Contattaci in anticipo in caso di esigenze specifiche.

Via Francigena in e-bike. Note aggiuntive:

  • Video con Drone – breve “video dei momenti migliori” fatto con filmati del drone e foto scattate durante il tour.
  • Bici elettrica (e-bike) – L’uso di bici elettriche è una decisione strategica per noi. Le biciclette elettriche sono progettate per aiutare se/quando necessario. Consentono di condividere l’esperienza di un tour in bicicletta anche con amici e familiari anche se meno allenati. Pedalare insieme in Toscana è un’esperienza meravigliosa!
  • Ambiente, salute e sicurezza – Ambiente, salute e sicurezza sono le nostre priorità. Faremo un briefing sulla sicurezza prima della partenza. Quando la bici è in movimento, non è consentito l’uso della fotocamera. Faremo frequenti soste per gustare i panorami e scattare foto.
  • I tour in bicicletta sono progettati per essere sicuri e divertenti; il ritmo è tranquillo, non è una gara.
  • WI-FI gratuita durante il tour grazie al nostro hot-spot, per condividere foto e video in tempo reale.
  • Gruppo – Per offrire un’esperienza di qualità, accettiamo max 8 persone (min 4).

La storia della Via Francigena

Questo itinerario divenne famoso quando Sigerico, l’arcivescovo di Canterbury, andò a Roma per ricevere il suo pallio (paramento liturgico usato nella Chiesa cattolica) dal papa. Era circa l’anno 990. Sulla via del ritorno a Canterbury, Sigerico scrisse sul suo diario di viaggio, i dettagli dell’itinerario e tutte le fermate che fece. L’attuale via Francigena è il “reverse engineering” del diario di viaggio di Sigerico.

Tuscany Quintessence è partner ufficiale dell’organizzazione Vie Francigene.

2 giorni in bici sulla Via Francigena, da Lucca a Siena. Breve racconto.

Scroll to top